closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Nel giorno della crisi di governo Beppe Grillo si scopre ecumenico

Notte fronda. L’appello di Giorgio Trizzino, un democristiano nel M5S

Giorgio Trizzino

Giorgio Trizzino

Interrogato sulla caccia ai cosiddetti «responsabili» Clemente Mastella ha detto a questo giornale che il più democristiano tra i politici contemporanei è Beppe Grillo. L’affermazione è parsa più di una battuta quando ieri il co-fondatore del Movimento 5 Stelle ha condiviso un testo che invita «tutti i rappresentanti del popolo a contribuire uniti a sostenere, in uno dei momenti più bui della sua storia, il paese» visto che «non può esistere in questo momento una differenza tra maggioranza e opposizione». Il documento trasuda tanto ecumenismo da lasciare adito a interpretazioni che parevano auspicare la nascita di un governo istituzionale. Per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.