closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Nel basso profilo della politica la causa del governo Draghi

Draghi. Se è nato un governo in apparenza «tecnico», non è perché la politica non ha saputo esprimerne uno, ma perché non c’è più il «corpo» che esprime la politica, il partito.

Mario Draghi

Mario Draghi

Al di là della querelle se questo sia un governo tecnico o politico – ogni governo è politico – resta un’anomalia della «strana» legislatura: è il terzo governo affidato a persona non eletta o a capo di un partito. Dopo avere avuto un primo ministro Chance – non un giardiniere, in Italia non poteva essere che un avvocato – oggi siamo passati al suo opposto, per così dire, al «super-esperto». Allora, nei giorni esaltati della primavera del 2018 – in cui ai maggioritari 5 Stelle non pareva vero di poter imporre qualunque cosa al presidente della Repubblica – si andò...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi