closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Negata estradizione a stragista argentino

Genova. E' nascosto in una chiesa. In Argentina è sotto processo per aver preso parte alla repressione durante la dittatura

Il 17 luglio 2014 l’Italia ha respinto la richiesta di estradizione nei confronti dell’ex tenente colonello Carlos Luis Malatto. In Argentina il militare è sotto processo per aver preso parte alla repressione durante la dittatura, in particolare deve rispondere al sequestro, tortura e desaparición di Oscar Alfredo Acosta e sua moglie Virginia, Marta Sarof de Leroux, Margarita Camus, Alberto Carvajal, Guillermo Gulbert, Fernando Mot, Adolfo Andino y Vicente Mazzitelli. Ma ci sono altri delitti di lesa umanità rimasti sospesi dalle leggi che fino dieci anni fa avevano interrotto i processi. Mercoledì 15 ottobre, la sesta sezione penale della Corte di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.