closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Né tranquillanti né terapie: dormire

Are-Ere-Ire. Innalzare are di pace, dirimere ere geologiche, ammansire ire funeste: vivere.

Kate Bush

Kate Bush

Innalzare are di pace, dirimere ere geologiche, ammansire ire funeste: vivere. Ire dormire «Certe notti per dormire mi metto a leggere/ E invece avrei bisogno di attimi di silenzio» ... E la sera ritorno con malesseri speciali/ Non servono tranquillanti o terapie/ Ci vuole un’altra vita». (Un’altra vita, Franco Battiato, 1983). «Longtemps, je me suis couché de bonne heure”. “Per molto tempo, mi sono coricato presto la sera» (La recherche du temps perdu, Marcel Proust, 1913, traduzione di Natalia Ginzburg). Mentre si dorme tutto attorno può accadere: ci si può svegliare nel paese delle meraviglie come Alice; si può trovare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi