closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Navigator nel caos: tra governo e regioni non c’è l’accordo sull’assunzione dei precari

Workfare all'italiana. Di Maio li vuole fare assumere subito dall'Anpal servizi con un contratto precario di due anni. Le regioni si oppongono e propongono concorsi per assumerli stabilmente. Il problema è che ci metteranno troppo tempo. I Cinque Stelle vogliono arrivare alle Europee con i navigator già pronti. Nel frattempo il bando non è stato pubblicato. E crescono i corsi per prepararsi al concorso che verrà

In un centro per l'impiego

In un centro per l'impiego

Dal sei marzo sarà possibile fare domanda dal sito dell’Inps per il sussidio detto impropriamente «reddito di cittadinanza», ma ancora non è stato trovato l’accordo tra il governo e le regioni su chi dovrà assumere i 6 mila «navigator» precari, ritenuti indispensabili per «guidare» i beneficiari del sussidio all’obbligo del lavoro per i comuni, alla formazione e all’accettazione di un lavoro a 100, 250 o 500 km da casa dopo 6, 12, 18 mesi. Le trattative si sono arenate e il bando atteso non è ancora pubblico. «I nodi devono ancora essere sciolti - ha detto la coordinatrice degli assessori...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.