closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Natalità sottozero, Draghi e il papa: senza figli non c’è futuro

L'evento . Agli stati generali per la famiglia il coro unanime per tornare a procreare. Bergoglio contro lo sfruttamento delle donne sul lavoro

Papa Francesco e Mario Draghi

Papa Francesco e Mario Draghi

È un coro unanime che si lamenta per il calo delle nascite ed esorta a fare figli quello che si è levato ieri dall’auditorium della Conciliazione, dove si sono svolti gli Stati generali della natalità, kermesse politico-economica-ecclesiastica convocata dal Forum nazionale delle associazioni familiari, guidato da Gigi De Palo. Governo (il presidente del consiglio Mario Draghi, la ministra per la famiglia Elena Bonetti e quello dell’istruzione Patrizio Bianchi), Chiesa cattolica (papa Francesco), mondo della finanza (Marco Sesana di Generali, Sara Doris di Mediolanum), delle imprese (Carlo Tamburi di Enel), dell’informazione (il presidente della Rai Marcello Foa, Chiara Bidoli di Rcs,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi