closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Alias

Nasrallah, commedia ribelle

Interviste. Con le potenti armi di musica, ballo, risata, erotismo, una commedia del presente

"Brooks-meadows-and-lovely-faces"

Ci incontriamo al mattino poco prima della sua partenza, Yousri Nasrallah è contento e emozionato, il suo nuovo film, presentato in concorso al Festival di Locarno è piaciuto al pubblico e tra meno di una settimana uscirà in Egitto. Se il precedente «Dopo la battaglia» si confrontava con le contradditioni della rivoluzione di Piazza Tahrir, «Al Ma’ wal Khodra wal Wajh El Hassan» (Brooks, Meadows and Lovely Faces) ci porta in provincia, in un villaggio dove vivono i suoi protagonisti, un padre e i due figli tutti cuochi di matrimoni. E la cerimonia nuziale di una ricca famiglia del villaggio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.