closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Nasce l’Osservatorio sulla transizione ecologica

Signor Ministro Cingolani, la transizione ecologica non si fa così! Già il Pnrr inviato a Bruxelles contiene troppe ambiguità. Non sarà facile quindi vincere le resistenze conservatrici dei potentati economici. Le scelte del governo sugli appalti e sulle semplificazioni sono già un pessimo segnale. Un piano strategico per fare uscire l’Italia dalla crisi non si realizza solo con i bandi per usare le risorse del Pnrr, ma richiede che il Governo adotti un'ottica di programmazione, usando le società a partecipazione pubblica per costruire un insieme di interventi con obiettivi coerenti con la svolta ecologica e in particolare una transizione energetica...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi