closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Narrazioni afghane al femminile, tra pop, erotismo e fantasticherie

Mostre. Alle Gallerie delle Prigioni di Treviso «Qatra qatra, goccia a goccia, Visioni dall'Afghanistan» con le artiste Lida Abdul, Rada Akbar, Hangama Amiri e Kubra Khademi

«Journalist» di Hangama Amiri

«Journalist» di Hangama Amiri

«Non sono alla ricerca della bellezza - scrive Atiq Rahimi in L’immagine del ritorno - Cerco quel sentimento che rinasce ogni volta che si osserva una ferita. Ogni volta che guardiamo una ferita pensiamo anche al suo dolore». È IN QUESTO SGUARDO che scava nel profondo lasciando affiorare sentimenti contrastanti, liberatori e ribelli, che si conferma la perseveranza delle artiste afghane e il loro coraggio nell’affrontare una narrazione che le riguarda, diversa da quella convenzionale. Partendo da questa riflessione il ricercatore Amanullah Mojadidi, curatore della mostra Qatra Qatra / Goccia a goccia. Visioni dall’Afghanistan - nonché dell’edizione afghana di Imago...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.