closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Napoli, Manfredi spera nella vittoria al primo turno

Comunali. Il dem Orlando a Scampia mentre Boschi battezza la lista con gli ex Fi e Iv. Lo stato maggiore 5S a pizza Dante con Conte a fare da mattatore

Andrea Orlando e Gaetano Manfredi a Scampia

Andrea Orlando e Gaetano Manfredi a Scampia

Il voto a Napoli sancirà, dopo 10 anni, il cambio di fase. Nel 2016 la rielezione di Luigi de Magistris arrivò con una vittoria al secondo turno sul candidato di centrodestra, Gianni Lettieri: al sindaco uscente andarono il 66,85% dei consensi ma al ballottaggio votò solo il 36% degli aventi diritto (283.542 residenti). Il Pd ottenne appena l’11,6% e la sua candidata sindaca, Valeria Valente, arrivò terza. I 5S, che presentavano il loro candidato alla poltrona di primo cittadino, ottennero il 9,6% cominciando una fase di crescita elettorale. Nel centrodestra Fi ottenne il 9,6%, la Lega non c’era e FdI...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.