closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Muslim Ban, i giudici bocciano anche la seconda versione

Stati uniti. Corte d'appello federale di Richmond: discrimina su base religiosa

Anche nella sua versione revisited il Muslim Ban di Donald Trump non può essere applicato perché permane la discriminazione delle persone su base religiosa. È una Corte d’appello federale di Richmond (Virginia) ad averlo decretato, ieri, rimandando la decisione finale alla Corte suprema. Trump aveva provato ad aggirare un’analoga sentenza di una corte di San Francisco che lo scorso gennaio aveva bocciato il provvedimento nella sua prima versione. Tra le modifiche introdotte nella seconda c’era l’esclusione dell’Iraq dalla lista dei paesi «cattivi» e quella dei profughi siriani dal bando totale appunto sui profughi, oltre a una maggiore discrezionalità per i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.