closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Music business, l’età dell’oro

Fenomeni/Perché tanti artisti stanno cedendo i propri diritti editoriali. Occhio a un «certo» Mercuriadis. I cataloghi di Bob Dylan, David Crosby, Dolly Parton e di molti altri passano di mano. E intanto la Hipgnosis porta le canzoni in borsa

Bob Dylan

Bob Dylan

Merck Mercuriadis, chi era costui? Semplice: è l’uomo che, senza spendere un dollaro (almeno per questa volta), ha innescato il più vorticoso giro di giostra del music business mondiale, culminato nell’acquisto, da parte di Universal, del Santo Graal della musica popolare: le oltre 600 canzoni scritte da Bob Dylan in 60 anni di carriera, incluse Blowin’ in the Wind, Like a Rolling Stone e Mr. Tambourine Man. Prezzo dell’operazione? 300 (o 400, secondo alcuni) milioni di dollari. Una cifra probabilmente fuori mercato per qualcosa di troppo prezioso per avere un prezzo. ANNI RUGGENTI La settimana prima, Primary Wave Music aveva...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.