closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Museo Fellini, l’arte fuori di sé

Cinema e città. A Rimini un polo museale dedicato al grande regista, raccontato da uno dei suoi curatori

Museo Fellini (ph. Lorenzo Burlando)

Museo Fellini (ph. Lorenzo Burlando)

Oggi apre il Fellini Museum, il polo museale riminese dedicato al grande regista. Il progetto nasce da un bando internazionale, del 2018, che assegnò la realizzazione al gruppo composto, fra gli altri, da Studio Azzurro e Lionello Cerri (Lumière film e Anteo di Milano), gli architetti Orazio Carpenzano e Tommaso Pallaria, la museologa Anna Villari, lo scrivente, in qualità di esperto del cinema felliniano. Il Museo si sviluppa su tre poli, parimenti importanti: Castel Sismondo, dimora rinascimentale dei Malatesta, poi carcere sino al 1967, recentemente restaurato; Palazzo Valloni, sede del cinema Fulgor, affacciato sull’antico decumano della città romana – l’odierno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.