closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Muore un operaio schiacciato da una lastra di calcestruzzo

Alessandro Rosciano, operaio di 47 anni, è stato schiacciato da una lastra di calcestruzzo ed è morto sul colpo ieri in un cantiere a San Giovanni Rotondo in provincia di Foggia. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che la lastra di calcestruzzo si sia sganciata dal mezzo da cui doveva essere scaricata, per cause da accertare, cadendo addosso all’operaio. Carabinieri e medici accorsi sul luogo della morte di Rosciano non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’operaio. Fino al 7 agosto ci sono stati in Italia 818 morti complessivi per infortuni sul lavoro. Di questi 431 sono morti sui...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.