closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Moulin, il pittore eremita

Anticonformisti. Storia di «M’ssiù Mulà», l’«orso delle Mainarde», artista anarchico che lasciò la Francia alla moda per il Molise, vivendo fra i monti, accettando i piatti caldi dalla gente del posto e facendo ritratti senza volere pagamenti

M’ssiu Mulà! Lo chiamavano così tra Castelnuovo e Scapoli, tra le terre ubertose dell’alto Volturno. Monsieur Moulin, artista anarchico sui generis, all’improvviso diventava molisano, ospite graditissimo, per quanto a tratti potesse apparire piuttosto strano. FRANCESE, ORIGINARIO di Lilla, dove era nato nel 1869, Charles Lucien Moulin si fa avanti nella temperie culturale e artistica del tempo, frequentando nel 1890 l’accademia di belle arti a Parigi, studiando col maestro William-Adolphe Bouguereau, massimo esponente della pittura «pompier», volta a riprodurre in maniera filologica e accademica la storia antica. In quegli anni Moulin conobbe Henri Matisse, con cui intrattenne nel tempo un significativo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.