closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Mosca restituisce a Kiev le navi sequestrate a Kerch

Russia/Ucraina. Prove di disgelo in vista del prossimo incontro sul Donbass del formato «Normandia». Ieri Putin al telefono con Macron per aggiornarlo sulle trattative con Zelenskyl’Ucraina

Una delle navi restituite, «scortata» da una nave russa

Una delle navi restituite, «scortata» da una nave russa

Ieri il ministero degli esteri russo ha annunciato la restituzione alla marina ucraina delle tre navi ucraine sequestrate nello stretto di Kerch. Il 25 novembre scorso, le guardie di frontiera russe avevano posto sotto il loro controllo il rimorchiatore Yana Kapu e 2 piccole imbarcazioni corazzate di artiglieria del Tridente. L'Fsb aveva definito l'incidente una provocazione dato che Kiev non aveva informato la Federazione del passaggio delle sue navi in acque russe. LA RESTITUZIONE delle imbarcazioni chiude la querelle tra i due paesi dal punto di vista penale visto che già da un paio di mesi anche i 24 marinai...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.