closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Mosca presenta agli Usa l’iter del controllo

La Russia ha consegnato agli Stati Uniti il piano in base al quale Bashar Assad sarà chiamato a rivelare e porre sotto controllo internazionale l'arsenale di armi chimiche in suo possesso. Lo riferisce una fonte di Itar-Tass, auspicando che il piano venga discusso ogggi a Ginevra nell'incontro tra Serghei Lavrov e il suo collega Usa John Kerry. L’incontro potrebbe durare due o tre giorni. Emergono poi le motivazioni - da fonti diplomatiche del Palazzo di Vetro - della cancellazione della riunione del Consiglio di Sicurezza Onu di martedì, la cui richiesta era arrivata proprio da Mosca. Richiesta che è stata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi