closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Morte Franceschi, due condanne

Il giovane deceduto mentre era recluso in un carcere francese

Daniele Franceschi

Daniele Franceschi

Il tribunale di Grasse (Francia) ha condannato ad un anno di reclusione, pena sospesa, nonché ad un anno d'interdizione dalla professione di medico, Jean Paul Estrade, come responsabile della morte di Daniele Franceschi, 33 anni di Viareggio (Lucca), avvenuta il 25 agosto 2010 mentre era detenuto nel carcere della città francese. Condannata anche l'infermiera Stephanie Colonna, sempre a un anno di reclusione con pena sospesa e a un anno d'interdizione dalla professione. L'accusa, per entrambi, da parte del pubblico ministero Parvine Derivery è di omicidio involontario, cioè omicidio colposo. Assolta, invece, dalle accuse l'altra infermiera, Francoise Boselli, poichè la sua...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.