closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Moro all’ultimo atto: colpevole di complotto. Lula vola nei sondaggi

Brasile. L'uomo simbolo della persecuzione giudiziaria dell’ex presidente brasiliano condannato anche dalla Corte suprema. La disfatta è completa. Per Lula la strada verso la presidenza è in discesa: i sondaggi lo danno vincente al primo turno. E in caso di ballottaggio ha già archiviato il sostegno dei vecchi rivali

Rio de Janeiro, un Lula gigante durante una manifestazione anti-Bolsonaro

Rio de Janeiro, un Lula gigante durante una manifestazione anti-Bolsonaro

L’ultima parola sulla condotta dell’ex giudice Sérgio Moro è stata finalmente scritta: dopo il riconoscimento, lo scorso marzo, della sua parzialità da parte della seconda sezione del Supremo Tribunale Federale, è arrivata anche la conferma della plenaria della Corte suprema. Per sette voti a quattro, ha riconosciuto l’uomo simbolo dell’inchiesta Lava Jato «suspeito», cioè colpevole di aver operato per escludere Lula dal processo elettorale. LA DECISIONE ERA NOTA già dal 22 aprile, quando la votazione era stata sospesa su richiesta del decano della corte Marco Aurélio Mello sul punteggio non ribaltabile di sette a due. Mancava solo il suo voto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.