closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’amministrazione Biden «favorevole» alla moratoria

Stati Uniti. La Casa bianca pronta a rinunciare ai brevetti sui vaccini. Dodici deputati repubblicani contrari. UsToday a favore. La speaker della Camera Nancy Pelosi insiste sulla rinuncia ai diritti intellettuali.

May day

May day

Oggi i membri dell’Organizzazione mondiale del commercio si riuniscono per valutare la proposta avanzata dal Sudafrica e l’India che chiedono alle case farmaceutiche di rinunciare ai diritti di brevetto sui vaccini Covid-19 al fine di aumentare l’offerta per i Paesi in via di sviluppo. Finora 10 incontri in 7 mesi non sono riusciti a produrre una svolta, e gli occhi sono puntati sugli Stati Uniti. Il presidente Joe Biden ha dichiarato durante una conferenza stampa di volere sostenere la deroga per la proprietà intellettuale del vaccino e una posizione favorevole degli Usa potrebbe cambiare la situazione di stallo. LA PORTAVOCE...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi