closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Moratoria brevetti, domani il vertice e i movimenti in piazza

G20, Global health summit. 110 associazioni del Right2cure raccolgono le firme per "convincere" la Commissione europea. Un panel di 26 super scienziati raccomanda di prepararsi al «long Covid»

Arrivo di dosi di vaccino

Arrivo di dosi di vaccino

Moratoria dei brevetti, accesso equo ai vaccini anti-Covid, ma anche ai farmaci e ai tamponi. Gran parte del mondo scientifico, culturale, politico e della "società civile" chiede ormai pressantemente al premier Draghi di appoggiare le proposte di India e Sudafrica durante il Global Health Summit che si aprirà domani a Roma. E mentre una lunga serie di associazioni, sindacati, movimenti e collettivi di sinistra si preparano ad una mobilitazione cittadina promossa sotto lo slogan «La salute non è merce», il report firmato dai 26 super scienziati chiamati dalla Commissione europea e dalla presidenza italiana del G20 a partecipare al summit...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi