closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Morales vuole la vittoria «pulita»: una commissione revisionerà lo scrutinio dei voti

Bolivia. Una commissione di esperti dell’Oea darà inizio oggi all’audit sui risultati del primo turno contestati dall’opposizione

Non ci sta Evo Morales a vincere tra accuse di brogli elettorali. E così, dopo aver sollecitato la realizzare una revisione dello scrutinio delle elezioni presidenziali del 20 ottobre, il governo ha annunciato che una commissione di esperti dell’Oea darà inizio oggi all’audit sui risultati del primo turno contestati dall’opposizione. Un accordo, quello con l’Oea, frutto di due riunioni sostenute dal ministro degli Esteri Diego Pary con il segretario generale dell'Onu António Guterres e quello dell'Oea Luis Almagro, il quale aveva poi confermato la costituzione di un équipe composta da circa 30 tecnici di diverse nazionalità. «Tale processo permetterà di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.