closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Monta la crisi economica e si avvicinano le proteste

Tunisia. Il tempo sta per scadere per la legge (e il buco) di Bilancio

Kais Saied

Kais Saied

Dal 10 ottobre le strade di Tunisi non assistono a manifestazioni contro o a favore delle misure eccezionali imposte da Saied il 25 luglio scorso. Nel Paese l’attenzione si sta spostando sui dati macroeconomici per capire cosa sarà della Tunisia nei prossimi mesi. La clessidra per presentare la legge di Bilancio 2022 sta scadendo. Una prima bozza, non confermata dal ministro delle Finanze Nabil Abdellatif, è stata rivelata in questi giorni: priorità al sostegno alle imprese, alla riforma fiscale, a quella delle imposte e lotta all’evasione fiscale. Un tentativo che sarebbe lodevole e che dovrebbe vedere la luce da qui...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.