closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

«Mondo Exotica», il fascino tentacolare del Lounge

Pagine/Una nuova edizione del libro di Francesco Adinolfi, aggiornata e ampliata, sul fenomeno della Generazione Cocktail e su come musica, arte, cinema, televisione e pubblicità possono trasformarsi in armi culturali esotiche, subdole e infide. Un testo multiforme che intreccia generi musicali, manie, immaginari. Occhio al dio Tiki

La copertina del libro «Mondo Exotica» (ed. Marsilio)

La copertina del libro «Mondo Exotica» (ed. Marsilio)

Il movimento filosofico che dal disordine generale tende al cosiddetto «Universo semantico globale» - la negazione del caos che le concrete strutturazioni della cultura ci offrono attraverso la produzione di testi e metatesti - suggerisce diversi e talvolta contraddittori modelli di rappresentazione: l’opposizione dizionario/enciclopedia, ad esempio, rimanda a due repertori differenziati delle nostre conoscenze, laddove il dizionario costituirebbe il perimetro circoscritto delle conoscenze linguistiche significanti, l’enciclopedia rappresenta l’insieme generale delle conoscenze sul mondo, di natura fattuale e potenzialmente aperto, se non illimitato. DUE RAPPRESENTAZIONI Nello scarto tra queste due possibili rappresentazioni «testuali» risiede la tensione irrisolvibile, e magnetica, che tiene...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi