closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Moma o Tate Modern? No, Van Abbemuseum

Claire Bishop, "Museologia radicale", Johan & Levi. Musei d'arte contemporanea: in questo saggio del 2013, ora tradotto in italiano, Claire Bishop indica, con lucidità critica, come sottrarsi al vacuo presentismo e al suo contrario, lo storicismo

Il Van Abbemuseum di Eindhoven, l’ala nuova realizzata dall’architetto olandese Abel Cahen e inaugurata nel 2003

Il Van Abbemuseum di Eindhoven, l’ala nuova realizzata dall’architetto olandese Abel Cahen e inaugurata nel 2003

Malgrado il neoliberismo punti a sottomettere arte e cultura alla ragione economica, il museo pubblico resta ancora oggi un’istituzione preziosa, se non altro in quanto fonte di prestigio e veicolo promozionale. Nato come strumento di legittimazione e propaganda degli interessi delle classi dominanti, il museo ha servito dapprima l’aristocrazia, poi la borghesia e infine si è reincarnato come «tempio populista dello svago». Esistono vari tipi di musei, ma il requisito fondamentale è una collezione da conservare e comunicare; e siccome organizzare una collezione significa necessariamente strutturare una narrazione, la visita di un museo è sempre l’esperienza di una visione ideologica....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.