closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Modena, corteo per il lavoro. Alta adesione alla Maserati

La vertenza. Alla Maserati senza nuovi modelli, in vista della cessazione dei due modelli in produzione Grancabrio e Granturismo, e in presenza di volumi ridotti per l'Alfa 4C, si va avanti con molti ammortizzatori sociali

Sciopero generale di otto ieri a Modena e provincia. Indetto dalla sola Cgil ha mobilitato migliaia di persone che in corteo hanno attraversato le strade della città emiliana alle prese con molte crisi industriali - a partire dalla Maserati di proprietà di Fca - e allo scandalo delle troppe cooperative spurie come la Castelfrigo di Castelnuovo Rangone dove i diritti dei lavoratori sono sistematicamente calpestati. Il corteo è partito alle 9.30 dallo stabilimento della Maserati per arrivare sotto la sede di Confindustria. La Camera del lavoro guidata da Manuela Gozzi ha proclamato lo sciopero per chiedere di ovviare alla legge...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.