closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Misteriose apparizioni

Biennale 56. L'artista Armando Lulaj per il padiglione Albania, un progetto con la cura di Marco Scotini che indaga su passato e presente dei Balcani

La scommessa teorica intellettuale di Okwui Enwezor di cortocircuitare l’Angelo della Storia di Walter Benjamin con il Capitale di Marx sta segnando la 56/Ma Biennale d’arte di Venezia. La comunicazione del tema prescelto dal curatore dell’Esposizione sta agendo come un sasso gettato nello stagno dell’arte mondiale. Il messaggio, fortemente militante e politico, si è irradiato dall’Arena, nodale per la formula oratoriale adottata con la lettura integrale del testo marxista, all’Arsenale e a tutti i padiglioni nazionali, dentro e fuori dei Giardini fino alle centinaia di microeventi che animano la laguna veneta. E quasi tutti gli artisti e direttori e curatori...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.