closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Mise bloccato, Giorgetti ancora non «delega»

Tavoli di Crisi. Venerdì tavolo ex Ilva e manifestazione dei sindacati. Convocazione su Mittal alla stessa ora del presidio. Corneliani ok, ma voci su 150 esuberi

Il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti

Il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti

Ancora niente deleghe. A 12 giorni dalla denuncia del manifesto il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti non ha ancora assegnato le deleghe ai propri sottosegretari e alla viceministra. E questo continua a ritardare la convocazione dei tavoli di crisi. Se è vero che ieri è arrivata la tanto richiesta convocazione per l’ex Ilva - il tavolo sarà venerd - per le altre vertenze lo stallo rimane. Tanto che i sindacati dei metalmeccanici stanno valutando comunque di confermare l’autoconvocazione sotto il Mise per lo stesso giorno per denunciare la situazione insostenibile su Whirlpool, Jindal, ex Embraco, Cerutti e decine di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi