closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Mille luci (e proroghe) sul palcoscenico

Teatro. Emendamenti «di peso» nel decreto legge, uno riguarderebbe Romaeuropa l’altro l’Eliseo. Ma con quale criterio si può «decidere» di elargire contributi a uno invece che a un altro

Sempre più spesso arrivano via mail richieste di crowdfunding da parte di compagnie o piccole organizzazioni dello spettacolo, che (fermo restando il valore dell’autoproduzione dal basso) sono costrette ormai a «tendere il cappello» per poter realizzare la propria vena creativa. Poi c’è invece chi può usare piattaforme di ben altro livello. La notizia è apparsa fuggevolmente su qualche giornale, ma lo stesso ministro Franceschini l’aveva preannunciata in sede ufficiale di Consulta dello spettacolo. Pare infatti che l’ineffabile e instancabile ministro avesse ottenuto in sede di bilancio alcuni stanziamenti straordinari per lo spettacolo: 20 milioni di euro per le fondazioni liriche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.