closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Mille in corteo, vietato, per ricordare Walter Rossi

Quarant'anni dopo. Il militante di Lotta continua ucciso a colpi di pistola nel '77 dai fascisti di Roma Nord

Ragazzi al corteo per i 40 anni dall'omicidio di Walter Rossi

Ragazzi al corteo per i 40 anni dall'omicidio di Walter Rossi

La questura di Roma è riuscita, con un divieto dell’ultim’ora, a rivitalizzare come non mai la manifestazione commemorativa che ogni anno, da quarant’anni, si svolge nella zona Nord della capitale per ricordare l’uccisione di Walter Rossi, militante 19enne di Lotta continua ucciso a pistolettate dai fascisti di Balduina in via delle Medaglie d’Oro il 30 settembre del 1977 mentre volantinava. La manifestazione, intitolata «Un fiore per Walter», quest’anno cadeva anche di sabato, ieri, prefestivo. Ma alla vigilia la questura ha negato l’ok per il corteo con motivazioni giudicate «del tutto pretestuose» dagli organizzatori dell’associazione «Walter Rossi». Motivi di ordine pubblico,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.