closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Milano si piace ma non sogna più

5 giugno. Diminuisce lo scarto tra Sala (54,1%) e Parisi (45,9%). La città ha riacquistato coscienza della propria bellezza, ma i milanesi che 5 anni fa ballavano in piazza ora seguono annoiati la sfida di palazzo Marino

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia con Giuseppe Sala

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia con Giuseppe Sala

Cinque anni sono già un tempo che non torna più, non c'è differenza tra il ricordo di un sogno e il ricordo di una realtà. Diecimila milanesi eccitati ballano alla stazione sulle note del dj Giuliano Pisapia, un arcobaleno ne delizia ottantamila in piazza Duomo. La sinistra prende Milano. Che sballo, titolava il manifesto. È successo. Dicono che sia cambiato il quadro politico, sono cambiati anche i milanesi. Soprattutto chi ci aveva creduto. Il rimpianto di quegli istanti penzola dal taschino di Beppe Sala, sono i calzini rossi usati da San Giuliano durante le elezioni del 2011. Mr. Expo ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.