closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Milano, sfida apertissima all’ultimo voto tra i due manager fotocopia

Comune. Testa a testa tra Beppe Sala e Stefano Parisi. Dopo sei mesi di campagna elettorale alle urne solo il 55% dei milanesi, il minimo storico

Tutto come previsto, il primo tempo non ha riservato sorprese. Milano deciderà al ballottaggio. Beppe Sala è avanti, con una forbice percentuale che a urne appena chiuse attribuisce al candidato del centrosinistra un gradimento intorno al 44% degli elettori. Lo sfidante, Stefano Parisi, sarebbe indietro ma non troppo con il 37% circa dei voti. Sono quattro o cinque punti percentuali di distanza, troppo poco per decidere la partita. Il clima è piuttosto disteso da una parte e dell’altra. Stefano Parisi, che ieri notte impazzava su tutte le televisioni, ha voluto commentare a caldo senza troppo scomporsi: «C’è stato un recupero,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.