closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Milano, Sala non può attendere

Amministrative. . Il comitato promotore ha deciso che le primarie si terranno il 7 febbraio. L’ex manager di Expo sostenuto da Renzi chiedeva più tempo. Balzani: no ai diktat romani

Dall'alto in senso orario: Pisapia, Sala con Renzi, Majorino e Balzani

Dall'alto in senso orario: Pisapia, Sala con Renzi, Majorino e Balzani

La partita è a carte scoperte e i giochetti sono ormai alla luce del sole, eppure primi attori e comparse delle primarie del centrosinistra milanese continuano a «menare il torrone» su questioni di secondaria importanza (per i non nordici il linguista Tullio De Mauro traduce «scocciare con discorsi protratti e volontariamente infastidenti»). Tanto per girarci attorno, ieri pomeriggio, il Comitato promotore delle primarie si è riunito per valutare l’ipotesi di protrarre fino al 20 gennaio la possibilità di raccogliere le firme necessarie per partecipare alle primarie e quindi di spostarle alla fine di febbraio. Niente da fare: la coalizione ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi