closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Milano, per la giunta arancione il dente batte dove la zona duole

Manager vs Manager. Domenica scorsa il centrodestra di Stefano Parisi ha conquistato cinque municipi su nove, ribaltando il cappotto del 2011 quando il centrosinistra vinse dappertutto. Una sconfitta molto grave perché è proprio nei quartieri che si misura il gradimento dell'amministrazione cittadina. Non è un caso se Sala e Pd conquistano solo il centro città lasciando alla destra le periferie

Il primo turno delle elezioni amministrative milanesi prevedeva per la prima volta l’elezione diretta del presidente dei nuovi Municipi, qui a Milano precedentemente chiamati consigli di zona. Una piccola riforma obbligatoria per via dell’istituzione della città metropolitana, che è arrivata alla fine del mandato e colpevolmente in sordina, tant’è che pochi elettori hanno davvero capito di cosa si trattasse e soprattutto in pochi sapevano che cosa e chi si dovesse davvero votare. Questa cosa aggrava l’esito delle votazioni che ha visto passare al centro-destra di Parisi 5 municipi su 9, ribaltando in parte il cappotto del 2011 dopo l’elezione di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.