closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Milano in tilt sott’acqua, paura esondazioni in Piemonte e Liguria

Alluvione al Nord. Strade bloccate e scuole chiuse. Ben più grave la situazione in provincia di Alessandria dove interi paesi sono stati invasi da acqua e fango

Maltempo a Milano

Maltempo a Milano

È arrivata la pioggia e Milano è andata sott'acqua. A differenza degli acquazzoni del passato questa volta però non ci sono state le esondazioni dei fiumi Seveso e Lambro, una costante delle piogge intense milanesi dagli anni cinquanta ad oggi. Ad andare in tilt è stata la città: strade, sottopassaggi, mezzi pubblici e scuole. Di acqua n'è scesa tanta, 76mm in poche ore, il 10% di tutta la pioggia scesa dall'inizio dell'anno, ma qualcosa non ha funzionato e il Comune dovrà lavorare per capire cause e rimedi. Se la manutenzione delle strade, dei tombini, degli sfoghi per l'acqua è fatta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.