closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Milano, cercasi astensionista disperatamente

Manager vs Manager. Come riconquistare migliaia di astensionisti di sinistra che domenica scorsa hanno deciso di punire chi ha scelto Beppe Sala per sostituire Pisapia? Questo è l'assillo del centrosinistra che si trova impreparato nel testa a testa contro Stefano Parisi. L'ex manager di Expo vedrà Cappato (radicali) e Rizzo (Milano in Comune), ma è difficile pensare che l'elettorato segua le indicazioni di voto calate dall'alto. A sinistra il dilemma è lacerante: astenersi e far vincere la destra o turarsi il naso e accettare il sindaco del partito della nazione?

La sberla si è fatta sentire. Dicono che va bene così ma il centrosinistra milanese è agitatissimo. Stefano Parisi invece non ha più niente da perdere, ha già fatto un mezzo miracolo e se ne va in giro in metropolitana a farsi i selfie con i cittadini. Poi sorride al mercato. I Sala boys (and girls) invece sono ancora frastornati e si stanno interrogando su quale cambio di marcia servirebbe per tagliare il traguardo del 19 giugno. Risposte non ne hanno, e certo non sarà sufficiente ripetere la parola "periferia", del resto Beppe Sala lo sta facendo da sei mesi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.