closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Migranti, Trump benedice i gialloverdi. Conte: «Cabina di regia comune»

Usa/Italia. Incontro a Washington tra il premier italiano e il presidente Usa: annunciata la cooperazione diretta nel Mediterraneo e sulla questione libica

Il presidente Usa Trump con il presidente Giuseppe Conte

Il presidente Usa Trump con il presidente Giuseppe Conte

Il primo incontro ufficiale fra Conte e Trump è stato il discorso di una storia d’amore. Sul piatto i dazi, l’immigrazione, il Tap, il gasdotto che dovrebbe portare il gas al resto d’Europa dal Mar Caspio, usando il Salento come porta di ingresso. Ma la parte del leone l’hanno fatta i complimenti reciproci, specialmente riguardo le politiche migratorie: nello Studio Ovale Trump ha elogiato Conte per le politiche italiane sull’immigrazione e la protezione dei confini. «L’Italia ha assunto una posizione molto ferma riguardo i confini – ha detto Trump – una posizione che pochi Paesi hanno preso. Francamente stai facendo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.