closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Migranti, il papa scrive a Mediterranea: grazie per quello che fate

Migranti. Il pontefice risponde a una lettera di Luca Casarini, capomissione della ong dei centri sociali. Che replica: sono commosso e affascinato

L'equipaggio di Mediterranea subito dopo un salvataggio

L'equipaggio di Mediterranea subito dopo un salvataggio

«Luca, caro fratello, sono vicino a te e ai tuoi compagni. Grazie per tutto quello che fate». Sono le parole che papa Francesco ha scritto di suo pugno e inviato a Luca Casarini, già leader delle Tute bianche e dei Disobbedienti, oggi capomissione di Mediterranea, la piattaforma di realtà della società civile che, attraverso la nave «Mare Jonio», soccorre i migranti nel mar Mediterraneo. GIOVEDÌ scorso lo stesso Casarini aveva scritto una lunga lettera al pontefice. «Era una lettera molto personale, volevo ringraziarlo perché la sua preghiera solitaria in mezzo a piazza San Pietro vuota ha smosso in me diverse...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi