closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Migranti, 75 muoiono in mare. La Guardia costiera ne salva 420

Mediterraneo. Nuova strage al largo della Libia. 193 soccorsi dalla Sea-Watch 4. Due interventi delle motovedette italiane evitano altre centinaia di vittime

Il maxi soccorso del peschereccio a sud-est di Portopalo compiuto dalla Dattilo

Il maxi soccorso del peschereccio a sud-est di Portopalo compiuto dalla Dattilo

75 migranti morti in un naufragio. 420 salvati dalla Guardia costiera italiana. 193 a bordo della Sea-Watch. Sono i numeri che arrivano dal Mediterraneo centrale. Il caso più drammatico risale a mercoledì scorso, ma è stato confermato ieri dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim). In 75 hanno perso la vita al largo delle coste libiche di Zuara, 15 i sopravvissuti salvati da alcuni pescatori. Sono loro ad aver raccontato l’ennesima strage al personale Oim. «Questo è il costo dell’inazione», ha scritto su Twitter la portavoce a Ginevra Safa Msehli. Dall’inizio dell’anno sono almeno 1.300 le vittime della rotta centrale. «Almeno»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.