closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Michele Mari, dotte fantasmagorie a uso personale

Scrittori italiani. Tra «Le maestose rovine di Sferopoli», un regno ininterrotto di ombre, si accampano incubi e nere finzioni, che servono a Michele Mari per interrogare le proprie paure: Einaudi

Franco Fontana, «Basilicata, 1987»

Franco Fontana, «Basilicata, 1987»

Un libro di Michele Mari è un’avventura nel regno del mondo letterario, dove scrittori diversi si intrecciano e le nevrosi private si trasformano in arabeschi immaginativi. Non fanno eccezione a questo principio, i racconti contenuti nelle Maestose rovine di Sferopoli (Einaudi, pp. 176, € 18,00). Sulla scia di Fantasmagonia del 2012, le coordinate di questo mondo, edificato all’ombra della città evocata nel titolo, sembrano essere le stesse del libro precedente: «Per fare un fantasma occorrono una vita, un male, un luogo. Il luogo e il male devono segnare la vita, fino a renderla inimmaginabile senza di essi. Il luogo dev’essere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.