closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Michele e Frankie osservano, da lassù, il gruppo in gita nelle Marche

Caleb Ewan, vincitore della tappa

Caleb Ewan, vincitore della tappa

La tappa più lunga di questo Giro d’Italia porta il gruppo da Tortoreto Lido a Pesaro. Ma in realtà sono due, le tappe, racchiuse in questi 240 km. Fino a poco oltre Senigallia si procede lungocosta, bighellonando dopo le scalmane di ieri negli Abruzzi. Lì si svolta e ci si tuffa a capofitto nel mangia-e-bevi delle colline Marchigiane, prima di riguadagnare il mare in vista del traguardo. Pedalasse ancora tra noi, col fido pappagallo Frankie sulla spalla a fargli compagnia in allenamento, si sarebbe divertito Michele Scarponi nei 100 chilometri finali irti di muri brevi e di pendenze cattive. Rideva...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.