closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Visioni

Michael Nyman, suoni in trincea

Musica. Presentato a Firenze «War Work: 8 Songs with Film», il nuovo lavoro del grande compositore britannico spalancato sulla mattanza della Prima guerra mondiale

Non ci sarà alcuna Parolimpiade per i mutilati sopravvissuti alla Grande Guerra. Una inesauribile riserva di cavie si spalanca sul progresso dell’anatomia. Che infatti si mette al lavoro, fra sensi di colpa e entusiasmo industriale. Protesi d’ogni tipo, mani e braccia meccaniche, arti semoventi in legno e metallo da applicare dove l’originale manca, in un macabro carosello di posture, prove di rieducazione, esercizi ginnici e audacia sportiva (corsa, lancio del. Per tacere di quelle maschere plastiche, calchi facciali da applicare sui volti deturpati, nasi, bocche, orecchie, guance, labbra cancellate da una granata o dal gas. Dalle trincee del 15/18 molto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi