closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Mgm, trattative per la vendita dello Studio del leone ruggente

Hollywood. La primavera scorsa, voci credibili davano la Apple come un acquirente quasi sicuro, ora si parla di Amazon

Mentre l’uscita di James Bond: No Time to Die - come una chimera di tempi migliori, cinematograficamente parlando - continua a slittare verso il futuro (adesso è prevista per aprile) il «Wall Street Journal» anticipa che lo studio dei Rocky, dei Pink Panther e di James Bond starebbe attivamente esplorando la vendita. La Mgm non ha rilasciato dichiarazioni di conferma dell’indiscrezione ma, secondo il quotidiano finanziario, la Major del leone ruggente avrebbe assoldato le banche d’investimento Morgan Stanley e Lion Tree Advisors per assisterla nelle trattative di cessione delle sue proprietà, costituite per la maggior parte da un archivio di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi