closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Italia, mezzanotte di fuoco con gli inglesi

Azzurri al debutto. Nella giungla di Manaus Immobile scalpita, ma Supermario Balotelli viene prima

La nazionale azzurra scende in campo

La nazionale azzurra scende in campo

Mezzanotte di fuoco per l'Italia di Cesare Prandelli. Per il clima irrespirabile della foresta di Manaus. E per le polemiche che hanno accompagnato la Nazionale. Codice etico a corrente alternata, la scarsa competitività della serie A che non regala talenti alla maglia azzurra, la reazione scomposta di Pepito Rossi alla mancata presenza nei 23, soprattutto della sua famiglia, tra fidanzata social media-addicted e nonno furioso. E poi il solito capannello mediatico intorno a Mario Balotelli, calciatore-Provvidenza del Mondiale azzurro. Di lui, sanno tutto gli smanettoni del social network, che hanno ammirato ieri SuperMario postare un fotomontaggio su Facebook con il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi