closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Mezza Italia in fascia bianca da lunedì. Valle d’Aosta ultima a lasciare il giallo

La nuova ordinanza del ministero della Salute. Silvio Brusaferro (Iss): «La variante indiana da noi è ancora contenuta sotto l’1%. Ampia diffusione dell’inglese»

Piazza Campo dei fiori, Roma

Piazza Campo dei fiori, Roma

A fine giugno tutte le regioni dovrebbero raggiungere la zona bianca: è la previsione del ministro della Salute Roberto Speranza ma anche del Comitato tecnico scientifico. L’incidenza media del Covid in Italia è a 25, 26 casi per 100mila abitanti, stabile rispetto alla settimana precedente. È quanto emerge dall’ultimo monitoraggio curato da Istituto superiore di Sanità e dal ministero, relativo al periodo 31 maggio - 6 giugno. «Un dato positivo rafforzato dal fatto che tutte le regioni sono comunque sotto i 50 casi per 100mila abitanti» ha spiegato ieri il presidente dell’Iss, Silvio Brusaferro, durante la conferenza stampa settimanale per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi