closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Metti un demone dentro il puzzle

Games. Il nuovo «Doom» per playstation 4, pc e xbox one ripristina la dinamicità delle origini. Il debutto della serie è entrato nel guinnes, è stato il primo gioco scaricabile liberamente

Il 10 novembre del 1993 la storia dei videogiochi è cambiata. Alla mezzanotte di quel giorno sui server FTP dell’Università di Wisconsin-Madison diventa liberamente scaricabile il primo episodio - Knee-Deep in the Dead - di DOOM e dopo pochi minuti il server va in crash per eccesso di accessi. Pochi altri episodi nella storia del medium possiedono altrettanta importanza. DOOM, gioco d’esordio della piccola società di sviluppatori id Software con sede a Mesquite (Texas), ha almeno quattro elementi che lo rendono un’imprescindibile pietra miliare. Intanto, benché l’utilizzo della modalità commerciale dello shareware (ti regalo un pezzo significativo del gioco, e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.