closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Metano e foreste, a Glasgow va in scena un mezzo accordo

Il vertice. Sì alla riduzione delle emissioni del gas ma Russia, Cina e India non aderiscono al patto. Impegno per fermare la deforestazione

Deforestazione a Canutama, Amazzonia, Brasile

Deforestazione a Canutama, Amazzonia, Brasile

Due accordi, parziali e dubbiosi, hanno segnato il secondo giorno della conferenza Onu sul clima a Glasgow: riguardano la riduzione delle emissioni di metano, il secondo responsabile del riscaldamento climatico dopo il Co2, e il freno alla deforestazione. Ma restano molte riserve. SUL METANO, Cina e Russia, che con l’India – anch’essa defilata – sono responsabili di un terzo delle emissioni di metano, non hanno aderito al «patto globale», un’iniziativa Ue-Usa. E’ la conferma delle tensioni mondiali - commerciali, economiche e geopolitiche - che imbrigliano la Cop26. I leader di Cina e Russia, Xi Jinping e Vladimir Putin, hanno voltato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.