closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Metamorfosi e simbolo animale

Mostre. Il Nea, un nuovo spazio espositivo a Napoli nel cuore del centro storico, propone opere di grandi artisti della seconda metà del Novecento, riservando attenzione anche ai giovani talenti

"Guardo il sole" Silvano Tessarollo

Napoli città d'arte, luogo che ha un patrimonio artistico invidiabile spalmato tra monumenti, chiese e musei. Ma ha avuto spesso un andamento altalenante in quanto alla creazione di eventi culturali legati all'arte, a mostre di respiro europeo, a interventi e installazioni che hanno lasciato il segno, a presenze di artisti internazionali. Se si escludono gli eventi legati alla pop art americana allestiti da Lucio Amelio negli anni '70, le mostre kolossal del Museo di Capodimonte dedicate a Caravaggio, al '600 e al '700, le costose installazioni d'autore natalizie a Piazza del Plebiscito nell'era bassoliniana, da alcuni anni si cerca di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi