closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Merkel per un «lockdown breve in tutto il Paese»

Germania. Preoccupano i numeri delle terapie intensive, la cancelliera appoggia la soluzione «ponte» del segretario Cdu Armin Laschet fino all’aumento dell’immunità. Ma nel Saarland da due giorni è scattato l’allentamento dei limiti sui contatti basato su test obbligatori estesi a macchia d’olio

Angela Merkel

Angela Merkel

Angela Merkel appoggia il «lockdown breve e uniforme su tutto il territorio nazionale» proposto dal premier del Nordreno-Vestfalia e segretario Cdu, Armin Laschet, che in poche settimane da aperturista è diventato il paladino del coprifuoco. La conferma ieri dalla portavoce del governo, Ulrike Demmer, secondo cui la cancelliera «è preoccupata per il forte aumento dei pazienti in terapia intensiva e per le diverse regole nei 16 Land che in questo momento certo non contribuiscono alla sicurezza». Il solito problema del federalismo sanitario che finora ha impedito di uniformare il contrasto alla pandemia, elevato all’ennesima potenza in vista delle imminenti elezioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi