closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Merkel: «Dopo il ritiro degli Usa dall’Irandeal, situazione tesa»

Iran. Da Assisi, dove ritira il premio Lanterna della Pace, la cancelleria torna sulla crisi mediorientale e avverte l'Europa

«Dopo l’uscita degli Stati uniti dall’accordo sul nucleare, la situazione è più tesa». Così la cancelliera tedesca Angela Merkel è tornata ieri da Assisi sull’uscita degli Usa dall’intesa con l’Iran. Nella cittadina umbra per ritirare la Lampada della Pace di San Francesco, il premio assegnato dai frati francescani, Merkel ha discusso dei più stringenti temi che oggi l’Europa si trova ad affrontare, dalle migrazioni alla tenuta dell’Unione fino alle crisi nel Vicino Oriente. «Seguiamo gli eventi tra Iran e Israele, tenendo conto che la sicurezza di Israele fa parte della ragion di stato tedesca», ha detto alla platea riunita e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi